Pizza alta con pomodorini basilico e acciughe


Pizza alta con pomodorini basilico e acciughe

Per ottenere una pizza un pochino più alta, ma soffice e digeribile, la tecnica è quella di stendere la pasta e poi lasciarla almeno mezz’ora a lievitare nella teglia.
Nel frattempo si affettano i pomodorini a pezzi piccoli e si vanno a mescolare con i filetti di acciuga e le foglie di basilico tritate grossolanamente. Si condisce con sale olio e pepe e si va a disporre il tutto sulla base lievitata. Si inforna e a cottura quasi ultimata si aggiunge la mozzarella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...