Orecchiette al pesto di maggiorana


Orecchiette al pesto di maggiorana

Avevamo già proposto il pesto di maggiorana, ma questa versione è un po’ diversa.
E’ un piatto che ci piace molto, ma lo facciamo anche per necessità. Infatti, nel nostro piccolissimo orto cittadino è l’unica erba aromatica che cresce rigogliosa.
Stavolta il frigo vuoto mi ha impedito di ammorbidire il sapore forte con la ricotta, però c’era un po’ di yougurt e ho deciso di provare con quello.
Quindi: spicchio d’aglio, una decina di rametti di maggiorana e un po’ di pan grattato nel mortaio; tutto pestato e amalgamato con parmigiano, olio e un cucchiaio di yougurt.
Purtroppo stavolta non avevo i pinoli e ho duvuto rinunciare all’elemento croccantino nel piatto.
Per il formato di pasta ho deciso di mettere le orecchiette, fatte in casa con metà farina bianca e metà semola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...