Ossibuchi in umido con patate


Ossibuchi in umido con patate

L’ossobuco è uno dei miei piatti preferiti, ma l’ho sempre preparato alla milanese, cotto con soffritto vino bianco e brodo.
Ho deciso quindi di prepararne una nuova versione, in umido con patate.
Battuto di carota, cipolla e peperoncini verdi dolci da mettere a soffriggere; ho infarinato gli ossibuchi e li ho fatti rosolare, ho sfumato col vino bianco. Nel frattempo ho sbollentato due patate per far perdere loro un po’ amido; le ho scolate, affettate e unite agli ossibuchi. Dopo pochi minuti ho aggiunto il brodo e il pomodoro, ho salato, pepato e lasciato cuocere per quasi un’ora con il coperchio. A fine cottura ho aggiunto prezzemolo tritato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...