Cous cous con moscardini e totani


Cous cous con moscardini e totani

Ho utilizzato una ricetta che insegnò tanti anni fa una signora di Viareggio a mia nonna: si deve portare a bollore dell’olio d’oliva in una padella e a questo punto aggiungere un bicchiere di vino bianco con aglio tritato e filetti di acciughe sminuzzate. Si copre per evitare di imbrattare la cucina e si aspetta che il vino si asciughi. A questo punto si buttano a insaporire totani e moscardini lavati, puliti e sminuzzati. Dopo un paio di minuti si aggiunge un pochino di peperoncino e un goccio di vino rosso. Si dà un po’ di colore con del concentrato di pomodoro e si aggiunge un mestolo di brodo di pesce. Si copre e si lascia sobbollire a fuoco lento fino a cottura. Nel frattempo si sgrana il cous cous, si irrora con brodo di pesce bollente e si copre. Una volta cotti i molluschi, si tolgono dalla padella insieme a un po’ di sughetto e si butta il cous cous in padella ad insaporire.
A questo punto si serve adagiando il cous cous sul fondo e mettendo sopra il condimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...