branzino all’acqua pazza


branzino spigolaEnrico si era appena fatto un regalo: un bel grande tegame in coccio, io avevo comprato due branzini, perciò la ricetta mi era chiara: un branzino all’acqua pazza, ovvero cotto con acqua, vino bianco o aceto, pomodori, prezzemolo e aglio.
Si pulisce il pesce e si sala un po’ sia dentro che fuori, una cosa molto importante è eliminare tutte le squame.
Si posiziona nel tegame con abbondante olio di oliva, i pomodori freschi a pezzetti, l’aglio e il prezzemolo tritati, un bicchiere d’acqua e mezzo bicchiere di vino bianco o, in alternativa, aceto di vino bianco mischiato con dell’acqua. Si porta a ebollizione, e poi si lascia cuocere con un coperchio per circa 15 min. Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...